Attività paracommerciali

Definizione


Non esiste una definizione legale di attività paracommerciali.

Prassicoop, in sede di stesura delle normative urbanistiche e degli studi sul territorio, considera attività paracommerciali, indipendentemente dalla forma giuridica in cui sono esercitate, tutte le attività di servizio e/o di produzione per il consumo immediato caratterizzate da una fruizione da parte degli avventori analoga a quelle delle attività commerciali vere e proprie, e che quindi:

1. consentano la presenza del personale addetto alle lavorazioni e/o alla prestazione dei servizi;

2. consentano l’accesso diretto degli avventori nei locali dove avvengano le lavorazioni o l’erogazione dei servizi e/o in locali ad essi adiacenti;

3. non risultino inquinanti, rumorose o nocive ai sensi della normativa vigente.

Rientrano in queste categorie, a titolo indicativo, le attività di acconciatore, parrucchiere, estetista, centri di abbronzatura, centri fitness, laboratori di produzione di prodotti destinati al consumo sul posto quali:

In base a tale logica consideriamo attività paracommerciali anche gli edifici utilizzati per lo svolgimento di attività d’intrattenimento e spettacolo soggette a licenze di pubblica sicurezza, quali:

1. locali notturni;

2. sale da ballo;

3. sale da gioco o biliardo;

4. bowling, bocciodromi, ecc.;

5. cinematografi, teatri, auditorium, sale da concerto e da congressi.

 

Consideriamo come attività paracommerciali, purché aventi le caratteristiche indicate all’inizio:

 

1. gli sportelli bancari, quelli dei cambiavalute, dei money transfers e dei venditori di prodotti finanziari;

2. le agenzie assicurative, immobiliari, di intermediazione, di servizi ausiliari alla circolazione dei veicoli (scuole guida, agenzie pratiche auto), di viaggi, di lavoro interinale e di intermediazione nei trasporti e in generale tutte quelle rientranti nel disposto dell’art. 115 del TULPS e successive modifiche;

3. i locali per la raccolta di puntate o scommesse (botteghini del lotto, sale da “Bingo”, sale scommesse e simili);

4. le attività di noleggio di beni mobili registrati o meno.

 

In questa sezione del sito forniamo  quindi indicazioni sulla normativa e gli eventuali criteri di programmazione  di tali tipi di attività.

 

 

 


 

 

 

Menù attività Paracommerciali

 

Mappa tipi attività


Dizionarietto

Regole


Procedure


 

 

 

 

I nostri servizi

 

Programmazione delle attività

Studi, censimenti, analisi

Stesura Regolamenti

Urbanistica Commerciale

Assistenza e Consulenza